Bologna, perchè ho scelto Italo treno per i miei spostamenti
fotografia

Italo treno: il mio alleato per salire a Bologna

Spread the love

Quando è cominciato questo nuovo capitolo della mia vita, e questa avventura emotiva per me ed Enzo, la nostra paura più grande è sempre stata la distanza. Bologna non è esattamente dietro l’angolo, fare il cardiochirurgo stava chiedendo un prezzo enorme: separarci per un po’. Eppure lo abbiamo pagato con coraggio e con tanta dedizione, e questo nostro gesto è stato ampiamente ripagato da una fata madrina di tutto rispetto. La nostra fata madrina si chiama Alta Velocità , e al posto di una carrozza a forma di zucca, ce ne ha regalata una rossa, ma che dico, ben undici carrozze rosse, suddivise in Smart, Comfort e Prima classe. E così Italo è diventato l’alleato numero uno nella nostra relazione. Non c’è stata volta in cui non abbiamo prenotato i nostri spostamenti con Italo, e oggi ti spiego perchè lo amiamo così tanto e come puoi fare per risparmiare viaggiando!

Viaggiare con Italo treno

Viaggiare con Italo è estremamente comodo. La stazione di Salerno è ad 8 km di Cava de’ Tirreni, la nostra città. Praticamente l’alta velocità passa sotto casa mia. E questo è stato un gran vantaggio, ha reso molto più semplice l’arrivo a casa e anche la partenza. In dieci minuti di auto si è alla stazione, pronti a prendere il prossimo treno per Bologna. E’ da ottobre che Enzo si è trasferito, almeno una volta al mese salgo io, oppure scende lui.

Le prenotazioni: i nostri trucchi

La prima cosa che abbiamo fatto è stata registrarci al sito di Italo, e scaricare l’apposita app messa a disposizione. In questo modo possiamo controllare sempre gli orari dei treni e trovare il treno giusto, in base agli smonti e agli impegni universitari. Per noi ad esempio è comodissimo il treno delle 17:30 da Salerno: alle 22:00 sei a Bologna.

Economy? A volte la Prima è più conveniente!

Spesso, io per prima, tendo a pensare che Economy sia sinonimo di risparmio: non è sempre così. Ammetto che le prime offerte che guardo, per risparmiare, sono quelle in classe Smart. E qui è arrivata la furbizia di Enzo.
Prenotando con largo anticipo capita che i biglietti di Prima siano molto convenienti e la differenza di prezzo con la classe Smart sia davvero poca. Sto parlando sempre di 35/40 euro a biglietto. L’ultima volta, per esempio, abbiamo pagato il biglietto in prima 34 euro. La differenza in cosa consiste? I servizi offerti: le poltrone sono più larghe e c’è il servizio di benvenuto. In questo modo facciamo anche lo spuntino ammazza fame.

Come risparmiare con Italo

Ma quanto è dispendioso? Mi chiederai. Non così tanto come pensi. Il segreto? Te ne svelo un paio:

  • prenotare con largo anticipo o last minute. Se sei una persona ansiosa come me, non ti consiglio proprio di guardare le offerte last minute. Anche quelle sono super convenienti, ma non fanno al caso nostro. Io preferisco organizzarmi tempo prima, anche per esigenze personali. Io ho gli esami, i corsi, i ricevimenti in facoltà. Enzo, di contro, ha i turni, le notti, i weekend di reperibilità. Se non ci fosse una buona pianificazione rischierei di salire a Bologna e non vederlo mai. E quindi abbiamo fatto di necessità virtù. Lui ha già prenotato per maggio, io a breve prenoterò per giugno in base ai suoi giorni liberi. Anche senza sconti, in questo modo, ho speso meno di 60 euro tra andata e ritorno.
  • registrati al programma Fedeltà: guarda la tua casella di posta, riceverai sempre offerte con codici promozionali. Alcuni di quei codici promo per noi sono stati cruciali.
  • i punti Italo. Con Italo più viaggi e più risparmi. Quando prenoti un treno, al tuo ritorno ti vengono accreditati dei punti, come in una raccolta, e puoi trasformarli, a un certo punto, in viaggi. E questa è davvero una gran cosa, soprattutto per chi si sposta tanto come noi. Enzo in pochi mesi ha già cumulato una montagna di punti fedeltà.

E tu? Viaggi con Italo?

Se non lo fai ancora, ora hai capito come fare per prenotare e risparmiare, e goderti al meglio il tuo viaggio. Se sei già, come me, utente Italo, hai dei trucchi e consigli ? Condividili con noi, ti aspetto nei commenti!

Hai altri 5 minuti?

Stai pensando di fare una capatina e venire a trovarmi a Bologna e visitare la bella città rossa? Allora non perderti i miei consigli sui 3 locali in cui fare una colazione spettacolare!

Si ringrazia Italo per la collaborazione.

4 Comments

  • anna di

    Grazie per tutti questi consigli. Non ho mai usato Italo Treno, ma alcune mie amiche che lo hanno fatto me lo hanno consigliato. Ma davvero alcune vlte costa meno la prima classe che la economy? IO adoro viaggiare in treno in prima classe, solo perchè mi portano il caffè e il biscottino!

    • Sara Pagano

      Ma figurati, dovere! Si, assolutamente. Il trucco sta nel registrarsi al sito di Italo e poi andare ogni venerdì a controllare la tua casella di posta. Molto spesso le offerte riguardano solo la prima classe. Proprio questa settimana c’era il 65% di sconto se prenotavi il viaggio di andata e di ritorno in prima. Capirai che prenotando in anticipo (prezzi più bassi) con tali sconti, il prezzo diventa davvero stracciato. Una volta ho preso il biglietto in prima a 38 euro circa. Il biglietto smart costava tipo 2 euro in meno. E per due euro preferisco di gran lunga viaggiare in prima.

    • Sara Pagano

      Io ci faccio spesso Salerno Bologna, e quindi puoi immaginare che non sia un viaggio brevissimo. Eppure il tempo vola su italo, proprio perchè si viaggia davvero comodamente!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: